Notizie e pubblicazioni

Laboratorio di Geocritica

Seconda Edizione Sta per avere inizio la seconda edizione del Laboratorio di Geocritica promosso dall’Università della Campania ‘Luigi Vanvitelli’, nell’ambito del Progetto Campania Landtelling. Quest’anno il Laboratorio si concentrerà sui luoghi campani raccontati da libri e film. Si parte il 20 aprile con un’ospite d’eccezione, la Professoressa Roberta Morosini della Wake Forest University, North Carolina leggi tutto

La narrazione della città: il “landtelling” a Napoli

Seminario sulla geocritica La casa editrice Terre Blu (https://www.terreblu.net) e il Dipartimento di Lettere e Beni culturali dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli (https://www.letterebeniculturali.unicampania.it/) propongono un dialogo tra due ricercatori di due diverse discipline, sociologia e storia della letteratura, per analizzare quanto il “landtelling” di una città iper-raccontata come Napoli possa incidere sia sull’immaginario collettivo che leggi tutto

Un racconto geocritico a Futuro remoto

Alla XXXV edizione di Futuro Remoto, Francesco Sielo, ricercatore di Letteratura Italiana Contemporanea presso il Dipartimento di Lettere e Beni culturali dell’Università della Campania Vanvitelli, presenterà Dieci transizioni paesaggistiche per un racconto geocritico della Campania. Link all’evento https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3a4hxiyKbkQnFoN91nvndV-YC_potpwN2PKniQ5j37h401%40thread.tacv2/1633343941596?context=%7b%22Tid%22%3a%22e05d0cc5-7dc7-4467-b831-f58e56a8246f%22%2c%22Oid%22%3a%229a0c3377-9759-445c-b0ab-0da09240bb2b%22%7d

Convegno “Michele Prisco tra giornalismo e critica”

(Roma, 19-20 ottobre 2021) Nella sede della Dante Alighieri di Roma il Comitato nazionale per le celebrazioni del centenario della nascita di Michele Prisco, istituito dal Ministero della Cultura, assieme all’Università ‘L’Orientale’ di Napoli e al Centro Studi Michele Prisco, invitano al terzo appuntamento delle celebrazioni del centenario della nascita del noto scrittore con una leggi tutto

Laboratorio di Geocritica

A cura di Francesco Sielo Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli Dipartimento di Lettere e Beni Culturali Il laboratorio di Geocritica è dedicato all’approfondimento teorico e all’esercitazione pratica delle metodologie geocritiche. Le studentesse e gli studenti acquisiranno le nozioni basilari di analisi geocritica, avendo inoltre la possibilità di partecipare alle attività del progetto dipartimentale leggi tutto

Note sul realismo visionario di Elena Ferrante: i luoghi di Napoli tra letteratura e cinema

Francesco Sielo L’articolo si concentra sul particolare tipo di rappresentazione dei luoghi data da Elena Ferrante ne L’amore molesto, attraverso il confronto con la trasposizione cinematografica di Mario Martone. Testo letterario altamente descrittivo, che utilizza i luoghi di Napoli come elemento imprescindibile, si rivela però non riducibile a una narrazione pienamente realistica, bensì interpretabile come leggi tutto

Seminario interdisciplinare «Luoghi, frontiere, ambiente. Questioni e metodi della geocritica»

18 dicembre 2020 su piattaforma Microsoft Teams Negli ultimi decenni si sono sviluppate nuove teorie letterarie basate sull’analisi delle rappresentazioni letterarie dei luoghi, dei paesaggi, dell’ambiente. Con il termine “geocritica” si sono indicati nuovi approcci interdisciplinari che, grazie al confluire di strumenti d’indagine geografici, sociologici e storici, hanno permesso di studiare la letteratura con uno leggi tutto